CHICAGO – La “Windy City” e le sue attrazioni

Agosto 2018

Una città frizzante, multietnica e dinamica. Una città dove si incontrano Arte, Design e Architettura.

Il tutto esaltato dal verde di bellissimi Parchi e riflesso dall’azzurro dell’immenso Lago Michigan.

Chicago ci ha colpiti dritto al cuore e ci ha conquistati dal primo istante.

Abbiamo avuto 3 giorni per scoprire e vivere la città al meglio. Ecco le principali attrazioni della “Windy City” che abbiamo incontrato.

Il Monadnock Building è il grattacielo dei due primati: detiene il record di più alto edificio con telaio in ferro e struttura portante in mattoni, mentre le sue scale interne detengono il primato di primo impiego strutturale in architettura dell’alluminio leggero.

 

Completata nel 1974, 128 pannelli, oltre 250 colori e un numero imprecisato di pezzettini di vetro su 4 facciate rettangolari: questi sono i numeri dell’opera “Four Seasons” di Marc Chagall che si trova ai piedi della Chase Tower, un gigante di 60 piani.

 

E per continuare con le opere particolari passiamo davanti al Chicago Picasso, una scultura di Pablo Picasso che fa compagnia al Richard J. Daley Center nel cuore del Loop,  il centro storico della zona finanziaria di Chicago.

 

 

Chicago Theatre, icona e testimonianza storica di Chicago



Il James R. Thomson Center ospita gli uffici del governo dello Stato dell’Illinois. Di fronte all’entrata dell’edificio merita si trova la scultura “Monument with Standing Beast”, dell’artista francese Jean Dubuffet.

 

 

La Willis Tower, ex Sears Tower, si impone nella skyline di Chicago con i suoi 110 piani. Al 103º piano si trova lo Skydeck, 4 balconi di vetro dai quali è possibile stare sospesi nel vuoto. Brrrrrr…..ivido!!!

Dal 1973 al 1988, la Willis Tower è stato l’edificio più alto del mondo!

Cuore del distretto finanziario della città, The Rookery è un’opera di Lloyd Wright. Si tratta di un “palazzo commerciale”, capolavoro di architettura, capace di mixare fascino passato e tecnologia moderna.

 

 

East Wacker Drive Building

Trump International Hotel & Tower

La Michigan Avenue
è una strada che attraversa Chicago da nord a sud. Conosciuta anche come The Magnificent Mileper i numerosi negozi di grandi marche che vi si trovano, ai suoi lati si possono ammirare alcuni degli edifici più belli della città, come il Wrigley Building, il John Hancock Center e la Water Tower.

Da non perdere anche una foto sul Michigan Avenue Bridge!

 

Chicago Tribune


Il Wrigley Building ha quasi un secolo di vita. Costruito per ospitare la sede centrale della Wrigley Company con i suoi 134 m di altezza adagiati vicino al fiume che divide Chicago non lascia indifferenti con la sua bellezza.

 

Water Tower è una torre idrica alta 55 m realizzata in pietra calcare.


John Hancock Center 360 Chicago percorrendo il Magnificent Mile si incontra l’iconico John Hancock Center, che garantisce una vista mozzafiato a 360 gradi su Chicago e sul lago Michigan.

I TILTed, DID YOU?

Art Institute è il secondo museo d’arte degli Stati Uniti, con opere provenienti da tutto il mondo.

 

 

Hai intenzione visitare Chicago, ma non sai dove alloggiare? Ti suggeriamo il  THE BUCKINGHAM HOTEL

noi ci siamo trovati davvero molto bene!

SCOPRI DOVE SI TROVANO
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Seguici sui Social

Visit Us On FacebookVisit Us On Instagram

Copyright © 2020 Un, due, tre, Viaggia by Alessandro, Cinzia e Claudio. All rights reserved

error: Content is protected !!