CHICAGO – La “Windy City” per i bambini

Agosto 2018

La domanda che ci siamo fatti è stata: cosa possiamo fare con Alessandro a Chicago per mantenere viva la sua attenzione e coinvolgerlo nella visita della città?

Ecco le nostre risposte!

Dopo una serie di grattacieli, via libera al divertimento al Navy Pier un susseguirsi di negozi, ristoranti e fast food; e poi un cinema, un teatro, un campo da mini-golf, giostre e una meravigliosa ruota panoramica. Facile capire perché sia uno dei luoghi più frequentati dalle famiglie!

 

E poi perché non fare un pranzo nella giungla nel bel mezzo di Chicago? Sì, è possibile al Rainforest Cafe.

L’intera banda di amici animali, Cha! Cha!, Tuki, Nile, Bamba, Maya, Rio, Iggy e Ozzie ci hanno guidati in un pranzo coinvolgente non solo per i bambini, ma anche per noi adulti! Cascate, animali animati e anche effetti sonori di fortissimi temporali sono il perfetto contorno di un pasto davvero indimenticabile!

 

 

A ovest del Millennium Park, c’è il Maggie Daley Park. Preparati a passarci ore e ore. Tutto quello che si può desiderare da un parco giochi, qui c’è. Alessandro non sapeva più dove andare!

 

Il Play Garden offre diverse opportunità di divertimento, avventura, esplorazione e apprendimento per bambini di tutte le età.

Il Play Garden è suddiviso in aree, tra cui ”The Sea”, dove si trova una grande nave con più punti di entrata e uscita, scale, timone e reti, “The Watering Hole”, uno spazio dedicato ai più piccolini con tre figure di animali per giocare con gli animali e l’acqua e improvvisare spettacoli, ”The Harbour” dove è stata riprodotta un’area marina con tre barche da gioco e “The Slide Crater” uno spazio per i bambini di ogni età dove testare esperienze emozionanti e camminare sul Tower Bridge.

Questo ponte è sospeso tra due torri, una delle quali ha due scivoli, mentre l’altra tantissime funzioni di gioco.

Tra le mille attività del Maggie Daley Park, meritano una menzione il Climbing Wall, una parete di arrampicata divisa per principianti ed esperti con tre diversi tipi di arrampicata, e lo Skating Ribbon, un’esperienza di pattinaggio sul ghiaccio davvero unica.

Insomma, un super parco giochi per tutte le stagioni, che coinvolge Chicagoans e turisti.

 

Potevamo perderci un incontro con polpi giganti, beluga e squali?

Con più di 2 milioni di visitatori ogni anno, lo Shedd Aquarium si piazza di diritto tra gli acquari più famosi del mondo.

Qui abbiamo avuto modo di ammirare tantissime specie di animali marini, fare un viaggio nella barriera corallina caraibica e nella zona artica.

Nell’Oceanarium abbiamo assistito a una bellissima e divertente presentazione delle simpaticissime foche.

Oltre a essere un meraviglioso Acquario, lo Shedd Aquarium protegge le specie in pericolo e i loro habitat e riabilita la fauna selvatica in difficoltà. Chapeau!

 

E poi abbiamo improvvisato.

Abbiamo consultato una cartina, preso un autobus e siamo scesi davanti a una Caserma dei Pompieri.

Sì, proprio una di quelle che si vede sempre nei film e abbiamo portato Alessandro a sbirciare quei bestioni rosso fuoco parcheggiati all’interno. E poi, la gentilezza e la disponibilità di un pompiere – di origine italiana! – ci ha consentito addirittura di salirci!!!

Non riusciamo proprio a descrivere l’emozione negli occhi di Alessandro, quasi paralizzato da quell’esperienza tanto semplice, quanto meravigliosa per un bambino di 3 anni. 

Scopri dove si trovano

Potrebbe interessarti anche

Seguici sui Social

Visit Us On FacebookVisit Us On Instagram

Copyright © 2020 Un, due, tre, Viaggia by Alessandro, Cinzia e Claudio. All rights reserved

error: Content is protected !!